NATURAL MANIFESTO

Noi di Life Natural siamo convinti che il miglior cibo per animali non venga da laboratori scientifici, ma sia semplicemente quello che caccerebbero in natura. E, anche se li vediamo poltrire sul divano, per natura cane e gatto sono carnivori, ancora.
La nostra idea di nutrizione è naturale, semplice e senza tanti fronzoli. Fatta del rispetto di poche regole, quelle della natura… Vediamole.

NO VEGAN
PET FOOD

Facciamola breve, cani e gatti hanno bisogno di tante proteine animali per stare bene ed essere felici. Il gatto è un carnivoro stretto mentre il cane è un carnivoro occasionale, ma senza carne il loro organismo ne risente.

Scegliamo per la loro alimentazione del pollo o del salmone…
L’avena lasciamola agli uccellini!

CANE E GATTO SONO CARNIVORI,
DA SEMPRE!

IL GATTO È UN CARNIVORO STRETTO

Per millenni ha vissuto cacciando piccole prede. Come: topi, lucertole, uccelli etc. perché ora dovrebbe volere qualcosa di diverso?​

Il suo organismo è ancora oggi quello di un predatore. La sua dentatura, l’agilità e l’equilibrio, servono per cacciare la preda. ​

Ma cosa vuol dire carnivoro stretto?

Che senza carne e pesce di qualità non potrà soddisfare i suoi bisogni.

Perché soltanto dalle proteine animali otterrà alcuni nutrienti fondamentali come gli amminoacidi essenziali.

IL CANE È UN CARNIVORO NON OBBLIGATO

Il cane deriva dal «lupo grigio» e per migliaia di anni ha vissuto cacciando. L’addomesticamento da parte dell’uomo ha origini antiche, ecco perché è sempre lì sotto al tavolo a chiederti da mangiare!

Ma… resta sempre un carnivoro…

Fattori fisici, non opinioni, fanno di lui un carnivoro. Come: la sua dentatura, il suo apparato digerente e la lunghezza dell’intestino.​

Provate a mettere il cane davanti a una bistecca o un piatto di frutta…cosa sceglierà? La carne, ovviamente.​

PENSIAMO
CON LA
PANCIA

Il tuo pet in natura farebbe lo stesso, e il suo istinto non sbaglia…
Tra un petto di pollo o un trancio di tonno e una piuma o un osso, il tuo animale si fionderebbe sui primi… come biasimarlo.

Non è importante solo la quantità ma anche la qualità della carne e del pesce che scegliamo per la loro alimentazione.

NON TUTTA
LA CARNE È…
CARNE

C’è una bella differenza tra un petto di pollo e uno scarto di lavorazione.​

Ma che intendiamo per SCARTI di lavorazione?​

Con il termine «carni e derivati» (o sottoprodotti) si indicano scarti di macellazione come: ossa, piume, becchi, intestini, trachee etc​

Mentre quando parliamo di PARTI NOBILI della carne e del pesce facciamo riferimento a quelle che mangeremmo anche noi come: petto di pollo, trancio di tonno, filetto di manzo etc etc…​

BASTA
LA SOLITA
MINESTRA

Mangeresti pizza per una settimana di fila?
Non pensare che il tuo pet sia diverso, perché dargli sempre la stessa proteina? In natura non troverebbe per due giorni di fila la stessa cosa da mangiare. Prendi esempio e per favore… varia!!

MANGERESTI PIZZA
TUTTI I GIORNI?
QUINDI PERCHÈ
DOVREBBE FARLO
IL TUO PET?

Ormai è abitudine dare all’animale lo stesso tipo di croccantini per tutta la vita o al gatto sempre scatolette a base tonno. Questo comporta diversi problemi:
1. Il primo è il gusto… Proprio come noi, cani e gatti hanno piacere nel provare NUOVI GUSTI e consistenze. Questo influisce sul loro comportamento.
2. Intolleranze. Un cane o un gatto alimentato sempre con lo stesso prodotto, sarà più propenso a sviluppare un’intolleranza​.
3. Per un cucciolo, in base al fenomeno della tolleranza orale, addirittura sarà fondamentale per evitare che il suo organismo le riconosca, poi, come un rischio e sviluppi intolleranze.​
4. Dare un solo alimento espone a carenze di qualche macro o micro nutriente…​

DOPO TUTTO, IN NATURA L’ISTINTO PORTEREBBE CANI E GATTI A VARIARE….

UN CROCCANTINO
NON È UNA
PREDA

Lo diciamo a te perché i tuoi animali già lo sanno.

Anche se completo da un punto di vista nutrizionale il cibo secco ha dei limiti, non è una preda naturale. Alternare alimenti secchi completi e umidi naturali di qualità, rappresenta la migliore soluzione per avere una nutrizione quanto più vicina possibile a quella che avrebbe in natura.

MIX FEEDING…
SCELTA NATURALE

il Mix feeding è una scelta nutrizionale che consiste nel mischiare gli alimenti umidi a quelli secchi, sfruttando i benefici di entrambi e garantendo, così, una nutrizione ottimale.

Cibo umido NATURALE

VANTAGGI
• Fatto con tagli nobili come petto di pollo e trancio di tonno
• Proteine di alto valore biologico
• Basso contenuto di carboidrati
• Ricco di liquidi
• Aroma intenso

Cibo secco COMPLETO

VANTAGGI
• Alimento completo. Apporta la quota giornaliera necessaria di macro e micro nutrienti
• Lunga conservazione
• Praticità nell’uso

Iscriviti alla newsletter per ricevere sconti esclusivi, info sui prodotti e consigli sulla nutrizione del tuo pet

    Cane e GattoCaneGatto